Search

Prenotazione OnLine

La richiesta di “Prenotazione OnLine”  deve essere effettuata   entro le ore 20,00 del mercoledì che precede l’escursione per consentire ai Direttori di escursione di verificare il numero necessario dei partecipanti per poter prenotare il bus, ristorante, ecc.

Se non sono previsti impegni organizzativi la “Prenotazione OnLine” può essere effettuata  entro le ore 20,00 del  giovedì oppure  secondo lei indicazioni riportate “PRESENTAZIONE DELL' ESCURSIONE”.

La prenotazione deve essere formalizzata in SEDE il venerdì o secondo le indicazioni riportate nella “PRESENTAZIONE DELL' ESCURSIONE”, con il versamento delle somme richieste.

fai clic per richiesta   

  PRENOTAZIONE ESCURSIONE  ONLINE


Per qualsiasi informazione contattare i Direttori di Escursione

Prima di prenotare leggere con attenzione la “PRESENTAZIONE DELL' ESCURSIONE”

Si ricorda di evitare che l’escursione diventi un mero esercizio fisico fine a se stesso, ma nello spirito dei valori del CAI si deve contribuire a tutelare il nostro «patrimonio» montano, liberando il sentiero da rami o altro, raccogliendo rifiuti, segnalando ostacoli sui sentieri e atti vandalici!

 


CLASSIFICAZIONE DIFFICOLTA' ESCURSIONISTICHE

REGOLAMENTO   ESCURIONI  CAI Cosenza

Con la richiesta di prenotazione vengono accettate le  condizioni iscrizione ed a tal  fine dichiara:

Di aver preso visione del regolamento escursione della Sezione ed in particolare dell’art. 8 (Doveri dei partecipanti)

Di aver preso visione del modello di presentazione, di essersi preventivamente informato dai Direttori di escursione  sulle caratteristiche e difficoltà dell’escursione, decidendo di iscriversi sulla base di sue personali e autonome valutazioni della propria preparazione fisica e tecnica ed assumendo in proprio tutti i rischi, nonché la responsabilità per i danni che può subire o può arrecare, direttamente o indirettamente, ad altri ed alle cose di rispettiva proprietà

Di essersi dotato di attrezzatura adeguata e certificata richiesta per l'escursione,  e di essere a conoscenza che i Direttori di escursione possono  escludere i partecipanti non ritenuti sufficientemente equipaggiati.

Di essere a conoscenze  alle escursioni classificate “EE” o superiori possono partecipare solo i Soci che abbiano esperienza ed allenamento ed ammessi dai Direttori di escursione.

Di partecipare alla riunione organizzativa, se prevista, di versare entro venerdì o la data indicata gli importi dovuti e  firmare il foglio di “Prenotazione Escursione”

Di collaborare con gli accompagnatori e gli altri componenti della comitiva, al fine di assicurare la buona riuscita dell’escursione e di garantire a tutti la massima sicurezza

Di essere a conoscenza che nel caso di mancata partecipazione all’ escursione il Socio dovrà avvisare il Direttore di gita, almeno quarantacinque minuti  prima della partenza fermo restando l’obbligo di versare, nella settimana successiva, la quota relativa al trasporto tramite autobus ed altro, se la somma dovuta dal socio non viene versata lo stesso non può essere ammesso alle successive prenotazioni.

Di essere a conoscenza che l’escursione non è un mero esercizio fisico fine a se stesso, ma nello spirito dei valori del CAI si deve contribuire a tutelare il nostro «patrimonio» montano, liberando il sentiero da rami o altro, raccogliendo  rifiuti, segnalando ostacoli sui sentieri e atti vdalici!

Di essere a conoscenza che i direttori di escursione hanno la facoltà di annullare l’escursione o modificare l’itinerario qualora le mutate condizioni atmosferiche o altro lo richiedano

Di essere a conoscenza che Il Presidente ed il Consiglio Direttivo declinano ogni responsabilità le motivazioni dell’inosservanza da parte  dei Direttori d’Escursione e/o degli escursionisti  del “Regolamento delle escursioni” e  da quanto previsto dalla Polizza  di Assicurazione del CAI Nazionale.

Di autorizzare la sezione CAI di Cosenza  nel contesto della attività programmata ad effettuare fotografie e/o riprese video  ai sensi della Legge sulla privacy n. 196 del 2003.

Di aver ricevuto  l'informativa di cui all'art. 13 e preso atto dei diritti di cui all'art. 7 della legge 196/2003 esprime il CONSENSO art. 23 D.lgs. 196/2003  e di essere consapevole delle finalità del trattamento, definite esaustivamente dall'art. 1 del Regolamento Generale CAI.

Buona montagna!

: